Rimborso spese straordinarie dei figli – Nuovo principio di diritto

Posted on

La Corte di Cassazione con ordinanza del 13.01.2021 n.ro 379-2021 ha formulato un nuovo principio di diritto sul rimborso delle spese straordinarie dei figli, per cui si deve distinguere tra:

1. Spese straordinarie destinate ai bisogni ordinari dei figli, costanti e prevedibili nel tempo (es. spese scolastiche – spese mediche)
Potranno essere azionate in forza del titolo originario di condanna mediante la notifica di un atto di precetto, non essendo quindi necessario un autonomo giudizio di accertamento

2. Spese straordinarie imprevedibili e rilevanti nel loro ammontare (es. spese per un intervento chirurgico)
Dovranno essere oggetto di un’autonoma azione di accertamento prima di poter procedere esecutivamente per il loro rimborso.